Gattolandia
 
Accogli un micio
 

L'arrivo a casa del gattino
cosa fare?
 
 

L'arrivo a casa del gattino è un momento importante da non sottovalutare. Tutti i mici, grandi o piccoli che siano, soffrono dei cambiamenti d'ambiente e bisogna utilizzare alcuni accorgimenti per rendergli il tutto più semplice possibile.

Innanzi tutto la casa deve essere già predisposta per l'arrivo del micetto. Deve già esserci la lettiera, una ciotolina con acqua fresca, una ciotolina con dei croccantini e una ciotolina per il cibo umido che metterete poi. é utile anche una cuccia, posta in un logo riparato e tranquillo anche se poi sarà il micino a scegliere il luogo a lui più idoneo per riposare.

Inzialmente tutte queste cose mettetele in una sola stanza che per i primi giorni riserverete a lui. Il bagno è un ottima soluzione perchè il micetto ha il tempo di cominciare a esplorare il nuovo ambiente in un luogo "piccolo". Dovete sempre pensare che la nostra casa ai suoi occhi appare immensa e che deve scoprirla pian pianino per non spaventarsi troppo.

Scelta la stanza e avendola allestita per lui, arrivati a casa, fatelo uscire dal trasportino e posate il micetto in lettiera. Da li partiranno le sue esplorazioni ma saprà sempre tornarci in caso di bisogno.

Per le prime ore lasciate il micio tranquillo. Sicuramente sarà spaventato e cercherà un nascondiglio. Assolutamente non cercate di stanarlo ma lasciatelo tranquillo e con tutto il tempo di cui a bisogno per rilassarsi. Cercare di coccolarlo non aiuta a infondergli coraggio ma sortisce l'effetto opposto. Quando si sentirà pronto sarà lui a decidere di uscire per inziare l'esplorazione. A questo punto accarezzatelo e coccolatelo ma non costringetelo a stare con voi (assolutamento non prendetelo in braccio). Lasciategli cominciare la sua esplorazione e parlategli dolcemente. Potete dargli la prima pappa umida per associare l'esplorazione ad un momento piacevole.

Quando ha preso confidenza con la prima stanza e con voi (a seconda del gattino il tempo varia... quindi non preoccupatevi se un micino un po timido ha bisogno di più tempo) potete inziare a fargli espolrare il resto della casa. Aprite semplicemente la porta e non forzatelo. Sarà lui a decidere quando e come esplorare il nuovo ambiente! Prestate attenzione a finestre e balconi! Meglio chiusi durante le prime esplorazioni e comunque fino a che il micino è troppo piccolo!

Se avete un giardino o comunque decidete che il micino potrà uscire di casa aspettate almeno un paio di mesi prima di consentirgli di uscire. Deve affezionarsi e abituarsi sia alla casa che a voi per riconoscerla come punto di riferimento.


 

Gattolandia.org ©2008-2019 All rights reserved
Via Sardegna 73 - 20052 Monza - C.F. 97448240156
Laura 393.2335255 - Eliana 320.4072865
Manuela 392.2442134 (dopo le 18.30)
[Amministrazione]